Capri fa il bis e vince sul campo di Nico Basket

Vince e convince Capri. Secondo successo consecutivo per la formazione caprese che passa sul campo di Nico Basket al termine di una partita ben giocata. La Blue Lizard inoltre si conferma formazione da trasferta, infilando la 6 vittoria (pari solo a San Giovanni Valdarno) lontano da casa (su 10 gare). Ben 4 quattro giocatrici in doppia cifra, con il duo Bovenzi – Gallo top scorer con 16 punti a testa.

NICO BASKET: Nerini, Bacchini, Tintori, Saric, Mattera
CAPRI:
Bovenzi, Rios, Gallo, Giuseppone, Dacic

Cronaca – Sono i punti di Gallo e Bovenzi ad aprire la contesa tra le due compagini. La replica locale passa tutta dalle mani di Giangrasso che sale in cattedra infilando diversi canestri che valgono il vantaggio sull’8-6. Bovenzi e Gallo iniziano a scaldare le mani, riportando le compagne avanti di due possessi sul 10-16. Cibeca e Saric riavvicinano le toscane, ma Martines prima e Gallo poi sanciscono il primo periodo sul 15-20. Bacchini e Mattera riavvicinano la squadra di casa (20-22), ma è un fuoco di paglia perchè Rios, Bovenzi e Dacic rispondono prepotentemente per il più nove esterno. Giangrasso sblocca la Nico Basket, ma è Capri a trovare sempre ottime soluzioni con Martines, Porcu e Gallo a timbrare il massimo vantaggio sul 24-37. Gallo va ancora a segno con il primo tempo che vede un’ottima Capri avanti 28-40 alla pausa lunga. Anche nel terzo quarto Capri amministra bene il margine in avvio, con Giuseppone che colpisce per il 31-43. Mattera e Bacchini provano a ricucire (36-43), ma ancora una volta Dacic e Rios rispondono colpo su colpo tenendo a debita distanza le locali sul 38-49. Tre triple in fila di Giangrasso, Nerini e Tintori riportano prepotentemente in scia Nico Basket (47-51), ma il 2+1 di Dacic e il 2/2 di Rios permettono alla formazione di coach Dalla Libera di chiudere comodamente avanti sul 47-56. Nell’ultima frazione Rios e Bovenzi prendono per mano le compagne, rimettendo nuovamente la doppia cifra di vantaggio sul 51-62. Giangrasso, Bacchini e Giglio Tos lanciano l’ennesimo tentativo di rientro (59-66), ma Capri dimostra lucidità e sangue freddo e con Rios trova i punti per rimettere tre possessi di scarto sul 59-68. Nel finale sale la tensione in campo, complici alcuni fischi che fanno discutere sugli spalti mentre viene espulso il coach di casa. I liberi di Gallo e il canestro di Giuseppone valgono i titoli di coda: Capri passa 63-73.

Le dichiarazioni di coach Dalla Libera: “Bene l’approccio alla partita anche se nei primi due quarti abbiamo sofferto la loro fisicità e il tiro da tre punti sopratutto della Giangrasso.. Complimenti alle ragazze per il terzo e quarto quarto quando ci hanno pressato. Ora testa a Firenze partita dalle mille insidie”.

Nico Basket Femminile – Blue Lizard Basket Capri 63 – 73 (15-20, 28-40, 47-56, 63-73)

NICO BASKET FEMMINILE: Nerini* 5 (1/3, 1/3), Bacchini* 22 (7/13, 2/7), Tintori* 3 (0/1, 1/3), Modini NE, Mengoli NE, Cibeca 2 (1/2 da 2), Modini, Giangrasso 17 (4/7, 3/13), Farnesi, Mattera* 4 (1/10, 0/1), Giglio Tos 9 (1/5, 1/3), Saric* 1 (0/4, 0/5). Allenatore: Rastelli L.

Tiri da 2: 15/45 – Tiri da 3: 8/35 – Tiri Liberi: 9/12 – Rimbalzi: 43 23+20 (Mattera 9) – Assist: 7 (Giglio Tos 4) – Palle Recuperate: 11 (Giglio Tos 5) – Palle Perse: 16 (Squadra 3) – Cinque Falli: Bacchini

BLUE LIZARD BASKET CAPRI: Farace NE, Rios* 15 (3/6, 1/3), Bovenzi* 16 (4/5, 2/5), Porcu 2 (1/1 da 2), Panteva, Gallo* 16 (2/2, 2/3), Martines 4 (2/3 da 2), Manfre’ NE, Giuseppone* 9 (4/9 da 2), Dacic* 11 (5/10 da 2). Allenatore: Dalla Libera

Tiri da 2: 21/36 – Tiri da 3: 5/11 – Tiri Liberi: 16/24 – Rimbalzi: 40 3+37 (Dacic 9) – Assist: 6 (Rios 2) – Palle Recuperate: 6 (Bovenzi 2) – Palle Perse: 24 (Rios 6)

Arbitri: Consonni C., Spina S.

Uff.Stampa Blue Lizard Basket Capri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: