San Giovanni Valdarno non fa sconti e costringe allo stop Capri

Blue Lizard Basket Capri è costretta alla prima sconfitta stagionale. Al cospetto della corazzata San Giovanni Valdarno, la formazione di coach Falbo non riesce a ripetere la straordinaria prova del derby di Battipaglia. Dopo un buon avvio nei primi dieci minuti (17-15), le ospiti hanno preso in mano la gara andando al riposo in vantaggio. Nella ripresa è uscita tutta la superiorità e la maggior profondità del roster delle toscane, capaci di allungare il vantaggio per poi amministrare nelle fasi finali. Per la Blue Lizard top scorer di giornata Rios con 20 punti a referto.

Di seguito le parole di coach Falbo:  “Potevamo sicuramente fare di meglio. C’è sicuramente un po’ di rammarico: loro son sicuramente una formazione attrezzata, mentre noi oggi siamo stai un po’ troppo sotto tono e condizionati dai tre falli di Bovenzi immediati. Non dobbiamo perdere di vista il nostro obiettivo, giocando con convinzione e consapevolezza ogni gara. Sappiamo di dover lavorare tanto e proveremo a farlo nel modo migliore.”

Blue Lizard Basket Capri – Bruschi San Giovanni Valdarno 51-60
(17-15, 36-40, 46-56)

Capri: Rios 20, Bovenzi 3, Maggi 8, Porcu, Panteva 2, Boccalato, Gesuele ne, Prete ne, Martines 2, Manfrè 8, Moretti 2, Dacic 6. All. Falbo
Bruschi SGV: Parolai ne, Vespignani 3, Olajide 5, Lazzaro, Gatti 2, Ramò 8, Pulk 13, Milani 10, Bove 14, Tibè 6. All.Matassini

Uff.Stampa Blue Lizard Basket Capri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: