JUSTMARY CAPRI AL BIS, SUPERATO CATANZARO 74-53

La Justmary Capri si conferma e vince d’autorità anche alla seconda uscita contro una tenace Edilizia Innovativa Catanzaro. 74 a 53 il punteggio finale, con un primo quarto in perfetto equilibrio (14-14) che viene rotto solo alla fine del primo tempo, chiuso dalle Blue Lizard avanti per 33 a 24. Il secondo tempo vede le nostre ragazze sistemare i meccanismi, ancora piuttosto arrugginiti, mantenendo un costante vantaggio di sicurezza, fino a chiudere senza correre rischi. Esordio positivo per la britannica Shaxon, finalmente arruolabile dopo i problemi burocratici che l’avevano fin qui esclusa, con Maggi in crescita rispetto all’esordio e Moretti che si conferma realizzatrice molto prolifica. Positive nel complesso le prestazioni di tutte le capresi, con David, Gallo e Rios a garantire il loro solito apporto e con Porcu e Falanga a farsi trovare pronte quando chiamate a dare il proprio contributo. Buona l’impressione data dalle catanzaresi, molto reattive e compatte, con la Diop sugli scudi grazie al suo bottino di 18 punti. Molto soddisfatta, infatti, coach Astorino, che rimarca l’ottima prestazione delle sue, soprattutto in considerazione della tenuta al cospetto di quella che giudica essere una delle corazzate della categoria.
Più pacato il giudizio di coach Falbo, non troppo soddisfatto dell’approccio alla partita, ma che sottolinea alcune attenuanti che, lungi dal costituire sponda ad alibi, vanno certamente tenute in considerazione, aprendo quella che, probabilmente, sarà una questione da risolvere per non vanificare tutti gli enormi sforzi che la società caprese è chiamata a fare. Infatti, le Blue Lizard si vedono costrette a giocare sistematicamente “fuori casa”, per l’inevitabile rinuncia al proprio campo, pienamente giustificata dai problemi Covid, ma con la meno giustificabile aggravante che il Palavesuvio, dove si è trasferita la squadra, è purtroppo disponibile esclusivamente per la disputa delle gare, senza possibilità nemmeno di un allenamento di rifinitura.
Ancor più forte sarà, quindi, l’impegno di staff e atlete per superare ogni ostacolo, previsto o meno: a partire dal prossimo, quando domenica le nostre ragazze si misureranno in un importante test sul difficile campo del Basilia Potenza.
2 giornata andata
Justmary Capri – Edilizia Innovativa 74-53
Parziali:14-14, 33-24, 55-37
Capri: David 10, Moretti 16, Rios 4, Iorio ne, Shaxon 12, Porcu 3, Gallo 5, Maggi 22, Falanga 2, Farace ne, Ottaiano ne.
Coach Falbo
Catanzaro: Diop 18, Egwoh 2, Isabella 6, Rizzica 5, Montebello A. 2, Codispoti 11, Alfano ne, Sgarlato, Gagliardi 2, Bellassi ne, Derossi, Trotta 7.
Coach Astorino
Arbitri Vettone e Guerrasio
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: