SOCIETA’

Blue Lizard Basket Capri nasce dalla passione  per lo sport e dalla forte convinzione che il basket femminile caprese possa portare risultati importanti tali da far arrivare  ai vertici il nome di capri nel basket. Per il campionato la Blue Lizard Basket Capri sta  lavorando per dare continuità a quanto di buono è stato fatto lo scorso anno aggiungendo, al già valido gruppo, nuove giocatrici con esperienze di alto livello nazionale ed internazionale, atlete che hanno disputato competizioni europee e mondiali anche se a livello giovanile.

La società sta valutando con il coach e il d.s. alcuni nomi di valore assoluto. Femminili i vertici dirigenziali con la presidente Marina Schiano Lomoriello e la vicepresidente Margherita Cacace. Entrambe capresi doc portono avanti il progetto nato qualche anno fa con l’ Asd Olimpia Capri Polisportiva Costanzo Pecoraro con la quale permane una forte collaborazione.

Coach della squadra dell’ isola azzurra Paolo Falbo che con il direttore sportivo Giovanni Del Franco ha un rapporto di stima e affetto nato sul campo. Falbo, infatti era un giocatore del ds del franco e nel 1978 conquistavano la promozione in B con Baket Marigliano.

Primo obiettivo della Blue Lizard Basket Capri è conquistare la promozione in A e gli ingredienti ci sono tutti: mentalità vincente, capacità tecniche e impegno. Proprio a fronte di quanto detto la scelta del nome non è casuale infatti la lucertola azzurra di capri “lacerta coerulea faraglionensis” ha caratteristiche genetiche speciali sorte per spirito di sopravvivenza a causa dell’habitat difficile e rischioso e proprio ciò ne ha determinato un carattere “aggressivo e famelico”,  come si evince da uno studio del dipartimento di biologia dell’ Università Federico II di Napoli
professor Domenico Fulgione
.

Blue Lizard Basket Capri vuole inoltre anche andare oltre lo sport realizzando eventi e ha  anche una propensione alla realizzazione di eventi culturali ed avvenimenti che partono dal basket per raggiungere i campi più svariati.

Dichiarazione e testimonianza
Margherita Cacace
Preparatore fisico

Blue Lizard Basket Capri nasce nel 2020 come societa’ sportiva dilettantistica a responsabilita’ limitata.

La storia del basket caprese l’ha fatto fino allo scorso anno l’ A.S.D. Olimpia Capri Polisportiva Costanzo Pecoraro e la Bag Capri che dal 1993 al 1996 ha anche disputato il campionato di A2, ben figurando.

Purtroppo, pero’, è seguito un periodo in cui forse la perdita di entusiasmo e la mancanza di finanziamenti ha portato nell’oblio questa bella realta’ sportiva dell’ isola azzurra. Costanzo Pecoraro è un grande sportivo caprese che, morto prematuramente, ha però lasciato in eredità dei valori forti.

Proprio su questa base quattro anni fa, in collaborazione con l’imprenditore Adalberto Cuomo, la squadra’ è stata iscritta al campionato di Serie C Femminile che ha brillantemente vinto consentendo alla societa’ , dopo   12 anni, di ritornare ad affacciarsi alla ribalta della serie B regionale.

Nel 2017, però, Adalberto Cuomo rinunciava al progetto, ma la tenacia della signora Margherita Cacace ha fatto in modo che non si perdesse quanto guadagnato ed infatti  ha disputato un nuovo campionato di B.

Nell’anno 2018 si è scelto un buon coach nella persona di Paolo Falbo che ha condiviso e sposato in pieno l’ambizioso progetto e così, dopo un’iniziale difficoltà, si è allestita una squadra di buon livello che ha combattuto tenacemente raggiungendo il terzo posto, sfiorando l’accesso alla fase nazionale per conquistare l’ A2.

Lo scorso anno a fermare la squadra caprese è stata la pandemia covid19,  c’era oramai la concreta possibilita’ di arrivare alla fase nazionale. Quest’anno il progetto è ancora più ambizioso e si vuole arrivare e superare  la fase nazionale per far ritornare finalmente ancora una volta il basket caprese in serie A.

Squadra durante una partita

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: